Sommario.
Disegna e colora
Pasqualo Puzzle

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I fumetti de Il Giornalino..

 
LARRY YUMA
Vent’anni a cavallo


In molti, nel Far West, hanno incontrato questo solitario cowboy. Nessuno, però, è riuscito a stargli vicino per troppo tempo. Nessun luogo lo ha visto fermarsi per più di qualche giorno. L’unico accompagnatore costante nei suoi continui spostamenti è il fedele cavallo Mustang. L’altra presenza insostituibile è quella della coperta che l’uomo tiene poggiata sulla spalla destra, caldo riparo per le notti all’addiaccio, ma se necessario anche arma da utilizzare nel corpo a corpo. A completare il suo look c’è un cappellaccio perennemente calato sugli occhi, a dargli un’aria misteriosa che gli fa meritare dai nativi americani il soprannome di "uomo dallo sguardo nascosto".
Nel corso delle prime apparizioni non ha nemmeno un nome proprio, viene chiamato "El Gringo", anche se alla fine della sua prima avventura, Adios, Gringo, un personaggio lo chiama Dave. Dopo una manciata di episodi, però, viene rivelato il suo vero nome: Larry Yuma.

In apparenza è un uomo freddo, senza sentimenti, che non si lascia andare a nessuna emozione. Lo sa bene la bionda Zelda, da lui salvata dagli Apache, che in preda a un’infinita riconoscenza gli rivela: «Sapete, Larry? Io… io credo di… amarvi!», solo per sentirsi rispondere: «Il sole del deserto gioca di questi scherzi, non badateci».
Eppure Larry non è una persona senza cuore, anzi sembra proprio l’altruismo la molla che lo fa muovere senza sosta nei dintorni della frontiera messicana. Ovunque ci sia un avido proprietario terriero, un arrogante, un usurpatore, un personaggio negativo di qualsiasi tipo, ecco giungere Larry, che raddrizza i torti con poche parole e azioni concrete, con abili piani ma anche con sonore scazzottate. E quando la giustizia torna a trionfare, Larry Yuma riparte, sentendo di solito alle sue spalle un "adios" pieno di gratitudine.
Le prime due storie in cui il personaggio appare sono datate 1970, mentre la sua serie, tra le più durature tra quelle presenti sulle pagine de il Giornalino, viene pubblicata dal 1971 al 1992.

Davide Barzi

Caro Zio Giò
Qui parliamo noi
L'inviato speciale 1
L'inviato speciale 2
L'inviato speciale 3
Elementare Watson
Sport
Spettacolo
Chiedilo a Billa
I fumetti de Il Giornalino
Raffa per te
Fumetto
Giochi


 
 Scelti per voi 



Amulet, il custode della pietra
Il mistero dei tre mondi
Intrigo alla corte del Re Sole
La canzone del delfino
Don Chisciotte
I libri del cuore:
I diari della Royal 
Ballett School

Vota i tuoi "libri del cuore"
libridelcuore@ilgiornalino.org



 
Conoscere insieme.

 


Abbonati on line
 
Il Giornalino n. 34 del 23-8-2009


©2003 Copyrights - Periodici San Paolo s.r.l.