Periodici San Paolo - Home Page
I magnifici sette del XX secolo

    
   Il Giornalino n. 47 del 24-11-2002 - Home Page

Cari ragazzi, i miei colleghi qui in redazione, da Pinky a Raffa, sono sommersi da richieste su Harry Potter. Quando esce il prossimo libro? Che cosa mi dite del prossimo film? Finalmente la vostra curiosità sarà soddisfatta. Incominciamo su questo numero, in cui nella rubrica "Il taccuino di Nico" ci sono alcune anticipazioni sul film Harry Potter e la camera dei segreti, del quale parleremo diffusamente sul prossimo numero, con tanto di posterino centrale dedicato al maghetto interpretato da Daniel Radcliffe.

In questo numero, invece, gli ospiti illustri sono ben sette: scelti tra le personalità più importanti del XX secolo. A rappresentare la scienza abbiamo "chiamato" Albert Einstein, che da piccolo a scuola non era uno studente brillante, ma che nel 1921 vinse il premio Nobel per la Fisica grazie alla sua rivoluzionaria teoria della relatività.

Tra gli esploratori abbiamo scelto Neil Armstrong, il primo uomo ad avere messo piede sulla Luna.Tra gli inventori, Guglielmo Marconi, il padre della radio. A rappresentare i medici c’è Alexander Fleming, che nel 1928 scoprì la penicillina, dando così la possibilità di curare malattie che fino a quel momento erano considerate mortali. Tra le personalità religiose troviamo Giovanni XXIII, "il Papa buono"; tra i politici Mohandas Gandhi, che portò l’India a liberarsi dalla dominazione britannica con una rivoluzione non violenta. E infine il simbolo del divertimento e della fantasia: Walt Disney.

Sapete qual è il mio sogno segreto? Che tra i protagonisti del XXI secolo ci sia uno di voi. Mettetecela tutta, ragazzi, mi raccomando!Zio Giò.

   Il Giornalino n. 47 del 24-11-2002 - Home Page