Periodici San Paolo - Home Page Canale G.

   Il Giornalino n. 11 del 19-3-2000 - Home Page

Christina Ricci, giovane star

Cara Nico, vorrei che mi parlassi della protagonista del film Il mistero di Sleepy Hollow.

Giulio Borghi - Siena

Ha solo 20 anni (è nata il 12 febbraio 1980 a Santa Monica, negli Stati Uniti) ed è già una delle giovani attrici hollywoodiane più richieste.

Christina Ricci è stata Mercoledì, la bambina dispettosa in La famiglia Addams 1 e 2, l’amica del fantasmino Casper, la difficile adolescente in Tempesta di ghiaccio.

Christina Ricci.

L’attrice nel Mistero di Sleepy Hollow.

Christina Ricci.

L’attrice nel Mistero di Sleepy Hollow.

Nel Mistero di Sleepy Hollow, film horror tratto da una fiaba di Washington Irving, ambientata nel 1799, l’attrice è Katrina Von Tassel, la ragazza che aiuta l’investigatore Ichabod Crane (interpretato da Johnny Depp) a risolvere un mistero. «Quando il regista Tim Burton mi ha chiamata mi sono precipitata. Fin da bambina amo le atmosfere di paura o le fiabe forti», ha detto l’attrice, che ha appena finito di lavorare nel thriller Bless the child, con Kim Basinger.

I personaggi di "Zap Zap Tv"

Cara Nico, mi puoi parlare della trasmissione Zap Zap Tv, in onda su Tmc?

Martina B. - Dorno (Pavia)

Avventura, giochi, viaggi, cartoni animati sono alcuni ingredienti di Zap Zap Tv, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 18. Anche quest’anno la conduzione è affidata ad Alessandra Luna, affiancata da Walter Rolfo, che nei panni di un simpaticissimo mago in ogni puntata stupisce grandi e piccini. Da quest’anno il programma si è arricchito della presenza del buffo pupazzone Zap, che gioca insieme ai ragazzi.

Walter Rolfo, il pupazzo Zap e Alessandra Luna.
Walter Rolfo, il pupazzo Zap e Alessandra Luna.

La bionda Alessandra è nata a Roma il 19 aprile 1974. A quattro anni ha partecipato al film Mi faccio la barca, con Johnny Dorelli. Laureata in Scienze politiche, lavora a Zap Zap Tv dal 1995.

Walter è nato il 22 febbraio 1972. A 18 anni ha iniziato la carriera di "presentatigiatore", cioè il presentatore-mago. Attualmente è iscritto alla facoltà di Ingegneria.



Andreas Johnson, nuovo fenomeno che arriva dalla Scandinavia

Cara Nico, mi puoi dare qualche notizia sul cantante di Glorious? Non sono ancora riuscita a trovare niente e solo tu mi puoi aiutare!

Paola - Milano

Quando mi rivolgete questi appelli, rischio di montarmi la testa. Veniamo subito al dunque, cara Paola.

Biondo, occhi azzurri, Andreas Johnson è uno dei nuovi fenomeni che arrivano dalla fredda terra scandinava (bastino qui i soli esempi degli Aqua e di Lene Marlin). Nato a Lund, nel sud della Svezia, il cantante ventinovenne risiede a Stoccolma dall’età di 13 anni. I suoi genitori sono entrambi musicisti jazz e ha trascorso l’infanzia in giro con loroAndreas Johnson. in tournée. «Non mi piaceva», dice, «avrei voluto una famiglia e una vita normale, ma adesso capisco che il mio percorso ha avuto inizio così». E, ironia della sorte, quando ha fondato un gruppo punk, iniziato a scrivere canzoni e capito che il suo futuro era la musica, i suoi genitori hanno arricciato il naso. «Avevano visto troppi loro amici musicisti finiti male», continua Andreas, «soprattutto per la droga. Volevano che io e mio fratello avessimo una buona educazione. Lui li ha ascoltati ed è avvocato».

Dopo essere stato alcuni anni a Berlino e New York, nel 1995 Johnson è tornato in Svezia e ha inciso un album con i Planet Waves.

Il disco che lo ha fatto conoscere in Europa è Liebling (da cui è tratto il singolo Glorious, ai primi posti delle classifiche europee), che sta promuovendo in tour (arriverà in Italia in primavera).

   Il Giornalino n. 11 del 19-3-2000 - Home Page