Your browser doesn't support java or java is not enabled!

Disordine 
  
    

   G Baby n. 12 dicembre 2010 - Home Page

 

 

 

 

Se tu hai un naso sotto due occhi,
metti in bell'ordine anche i balocchi.
Se invece gli occhi ce li hai sotto il naso,
lasciali sparsi, buttali a caso.

Disordine - Stefania Maragna

Se in fondo al braccio hai la tua mano,
appendi bene il tuo asciugamano.
Se hai un piede in fondo al tuo braccio,
buttalo in terra come uno straccio.

Tutte le cose hanno un loro posto.
Io metto in ordine, io lo conosco.
Tutto riposa, tutto ritorna.
Tutto ritrova la calma e la forma.

Ma quando sogno, dentro la notte
tutte le cose sono pasticciate.
Il prima è dopo, il sopra è sotto.

Tutto è confuso, il mondo si è rotto.
Ma poi mi sveglio, ecco il lettino.
Ecco la lampada sul comodino.
Tutto in bell'ordine: oh, meno male!
Via, posso disordinare.

Bruno Tognolini

   G Baby n. 12 dicembre 2010 - Home Page