Gazzetta d'Alba n. 16 del 22-4-2003 - Un filo di colore a Serralunga
Periodici San Paolo - Home Page

Curiosa mostra d’arte con sette artisti che espongono le loro opere a spasso per il paese langarolo

Un filo di colore a Serralunga
   

   Gazzetta d'Alba n. 16 del 22-4-2003 - Home Page

Dal 27 aprile al 29 giugno Serralunga con Il filo del colore, si trasforma in una pinacoteca le cui sale sono i suoi ristoranti, le sue vinerie, i piccoli luoghi d’ospitalità di charme. Sette artisti per sei locali che offrono all’amante dell’arte e al turista l’occasione di un tour non solo tra antiche mura e panorami di vigne, ma anche attraverso i luoghi del piacere del vino e della cucina tradizionale.

«Passeggiare nel borgo è il modo migliore per conoscere Serralunga, il suo centro storico, le sue borgate, i suoi panorami», dice il sindaco Luis Cabasés. «La mostra è come una sorta di filo di Arianna che si dipana nei luoghi in cui sono esposte le opere degli artisti, un filo conduttore che guida attraverso la cosiddetta cultura "alta" alla cultura materiale. Il ringraziamento dell’Amministrazione comunale va agli esercenti partecipanti che hanno dimostrato una grande sensibilità nel proporre un itinerario allo stesso tempo vivace per gli occhi e gustoso per il palato. Spesso i turisti che arrivano sulle nostre colline sono richiamati dal castello che ne caratterizza il profilo fin da lontano, oppure dalle numerose e rinomate cantine le quali producono un Barolo che, secondo i guru del settore, è il migliore in assoluto per la forza del suo corpo e per la sua saggia longevità. Poi, viste le torri e assaggiato il Barolo, ripartono senza dedicare altro tempo a Serralunga. Ecco perché si ripropone, per il secondo anno, una mostra itinerante, non più di un solo artista come l’anno passato, ma una collettiva di artisti di differenti tecniche e differenti storie. Ogni persona che tornerà a casa soddisfatta della visita, ma anche dei suoi prodotti, dei suoi ristoranti, delle sue cantine, sarà il nostro migliore risultato perché avremo in questo modo trovato nuovi amici che ne porteranno sicuramente altri, che a loro volta lo diranno ad altri».

Castello - Passeggiando per le vie si scoprono le bellezze di Serralunga.
CASTELLO. Passeggiando per le vie si scoprono le bellezze di Serralunga.

L’inaugurazione de Il filo di colore è in programma domenica 27 aprile, alle 18, alla trattoria Cascina Schiavenza.

Esporranno: Maria Grazia Aleotti a La contrada (via Roma 48); Angela Guiffrey e Roberta Viarengo al ristorante albergo Italia (piazza Maria Cappellano, 3/A); Giorgio Borgogno a La rosa dei vini (località Parafada 4); Antonio Munciguerra espone a L’antico asilo (via Mazzini 13); Thomas Wachter alla trattoria Cascina Schiavenza (via Mazzini 4); Peter Paul Zylka alla vineria Centro storico (via Roma 4).

Presso i luoghi di esposizione, in municipio (dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 12) o alla Bottega del vino (telefono 0173-61.36.04) verranno allestiti appositi punti informativi.
   
  

CERESOLE - Concorso: si ricerca un disegnatore
per fare il ritratto della tinca locale

L’associazione Amici della Tinca bandisce un concorso per la realizzazione di un disegno rappresentativo del tipico pesce locale da apporre sui cartelli installati sulle principali strade di ingresso del paese. I bozzetti devono avere come soggetto la tinca, le peschiere ed eventualmente altre caratteristiche del paese; essere realizzati su carta; con le seguenti dimensioni: mm 300 in larghezza e 420 in altezza. I lavori dovranno essere consegnati entro giovedì 8 maggio.

Saranno esposti la domenica successiva, l’11, in occasione di Ceresole porte aperte, nel cui ambito saranno giudicati dai presenti e dal Consiglio direttivo dell’associazione. Il premio destinato al vincitore sarà di 50 euro. Le iscrizioni, gratuite e aperte a tutti, si effettuano entro il 25 aprile, presso: tabaccheria Mosso, via Martiri 3, Ceresole, tel. 0172-57.50.14; Giampaolo Magliano, via Artuffi 5 Ceresole, tel. 0172-57.47.33; Lorenzo Bonetto, via Aldo Moro, 9 Sommariva del Bosco, tel. 0172-56.00.37; http://digilander.libero.it/assotincaceresole/.

g.a.

   Gazzetta d'Alba n. 16 del 22-4-2003 - Home Page