Gazzetta d'Alba n. 16 del 22-4-2003 - Dogliani dà spazio agli studenti
 Periodici San Paolo - Home Page 58 anni fa.

Omaggio al sistema democratico riconquistato con le armi

Dogliani dà spazio agli studenti

di MIRANDA CIRAVAGNA
   

   Gazzetta d'Alba n. 16 del 22-4-2003 - Home Page

Come ogni anno, anche Dogliani si appresta a rievocare in modo solenne l’anniversario della liberazione: vista la precaria situazione internazionale, si fa significativo il ricordo della lotta che determinò il crollo della dittatura nazi-fascista e la rinascita della democrazia. Per ribadire l’impegno in difesa della libertà e la lotta contro ogni forma di repressione e violenza, l’Amministrazione renderà omaggio ai caduti della Resistenza partigiana, ai deportati, mutilati e invalidi di guerra, e a quanti hanno sofferto in conseguenza di quei dolorosi eventi. Tutta la cittadinanza e le associazioni locali sono invitate a partecipare alla manifestazione che si terrà venerdì 25.

Secondo tradizione, alle 9.30 sarà celebrata la Messa nella parrocchia dei Santi Quirico e Paolo, seguita da un breve corteo con la deposizione di corone floreali di fronte al monumento dei caduti e la lettura di spunti di riflessione elaborati dai ragazzi delle classi V elementare e III media. Non mancherà la "colonna sonora", con le esibizioni della banda musicale Il risveglio e del coro dell’istituto comprensivo "Luigi Einaudi" di Dogliani.

Miranda Ciravagna
   

17 Comuni riuniti a San Paolo Solbrito

Venerdì 25 aprile, a San Paolo Solbrito, si svolgerà una manifestazione con la partecipazione di diciassette Comuni dell’astigiano, tra i quali San Damiano, per commemorare il cinquantottesimo anniversario della liberazione. Il ritrovo è fissato alle 9.30 in piazza Lino Rissone. Alle 10 si svolgerà la cerimonia dell’alzabandiera nel cortile delle scuole elementari. Seguiranno un corteo accompagnato dalla fanfara dei bersaglieri "Lavezzeri" di Asti fino al palazzo municipale e la posa della corona d’alloro di fronte alla lapide in onore dei partigiani. Alle 10.30 sarà celebrata la Messa in suffragio dei caduti di tutte le guerre e alle 11.30 si terrà l’orazione ufficiale del presidente della Provincia, Roberto Marmo. Chiuderanno la giornata alle 12.30 l’aperitivo e il pranzo presso la Pro loco.

e.c.

 

Due appuntamenti a Magliano Alfieri

La popolazione di Magliano Alfieri è invitata a due appuntamenti. Domenica 27 aprile, alle 10.30, nel parco della rimembranza del colle Santa Maria, si terrà la celebrazione della liberazione. Oltre alla funzione religiosa e alla cerimonia civile è in programma un intervento della Banda musicale. La seconda data è mercoledì 30. Alle 21, nel salone parrocchiale di Sant’Antonio, è stato organizzato dall’Amministrazione comunale e da altre associazioni un incontro-dibattito. L’ospite sarà Riccardo Pellegrino, rappresentante della "Scuola di pace" di Boves, paese di cui è sindaco. Il tema della discussione sarà: 25 aprile, festa della liberazione, festa della pace.

b.s.

   Gazzetta d'Alba n. 16 del 22-4-2003 - Home Page