Vita in casa - La cucina
di Terry e Tony Sarcina - foto di Claudia Ruggiero


   
  
Altopalato - Scuola di cucina.

Pan pepato.


  

PAN PEPATO

Tempo di preparazione: 1 ora.

Ingredienti per 6-8 persone: 100 g di mandorle pelate; 50 g di nocciole tostate; 50 g di gherigli di noci; 40 g di pinoli; 100 g di miele; 100 g di frutta candita; 100 g di uvetta sultanina; 100 g di farina; 70 g di cacao amaro; un pizzico di cannella in polvere; un pizzico di chiodi di garofano in polvere; un pizzico di semi di coriandolo in polvere.
Per la finitura: stelline di buccia d’arancia leggermente candite; 100 g di cioccolato fondente; 50 g di zucchero a velo; un cucchiaino di albume d’uovo; 1-2 gocce di succo di limone.

1 Tritare grossolanamente le mandorle, le nocciole, i gherigli di noci e metterli in una ciotola, aggiungere i pinoli, la frutta candita tagliata a pezzetti, l’uvetta sultanina, ammorbidita in acqua tiepida scolata e asciugata, il miele intiepidito e mescolare gli ingredienti. Unire la farina e il cacao setacciati, la polvere di cannella, di chiodi di garofano e di coriandolo, amalgamarli fino a ottenere un impasto omogeneo e morbido, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua tiepida se l’impasto risultasse troppo sodo.

2 Adagiare il pan pepato sopra una placca imburrata e infarinata e cuocerlo in forno preriscaldato a 160 gradi per 30-40 minuti. Toglierlo dal forno e lasciarlo raffreddare sopra una griglietta.

3 Preparare la finitura: tritare il cioccolato, fonderlo a bagnomaria, versarlo sul pan pepato, stenderlo in uno strato uniforme con una spatola e lasciarlo solidificare in luogo fresco.

4 Nel frattempo mescolare in una terrina l’albume con il succo di limone, aggiungere lo zucchero a velo, passandolo al passino e mescolare fino a ottenere una crema densa e scorrevole; decorare a piacere il pan pepato con la ghiaccia di zucchero preparata e con le stelline di buccia d’arancia.



clicca qui per stampare la ricetta